Documentazione necessaria

Molti uffici e segreterie di università rifiutano il riconoscimento dei titoli stranieri, confermiamo come da altre parti si afferma che la "università a cui si richiede il riconoscimento del titolo estero, deve dare una valutazione dello stesso anche in assenza della "dichiarazione di valore". (Vedi Riferimenti)

La rappresentanza consolare italiana in Romania a cui abbiamo chiesto di rilasciarci la Dichiarazione di Valore per il diploma di Laurea ottenuti in Romania, ci confermano la obbligatorietà della stessa e ci chiedono i seguenti documenti:

  • atto di notorietà di autenticità dei documenti (Vedi Atti e Formulari)
  • fotocopia semplice del Diploma di Scuola Media Superiore conseguito in Italia
  • Diploma di Laurea e Pagella Scolastica in originale, vistate dal Ministero dell’Educazione (Bucarest) e legalizzate con Apostille dalla Prefettura competente;
  • fotocopia conforme all’originale (dei relativi documenti:diploma di Laurea e Pagella scolastica già apostillate) eseguita da un Notaio Pubblico romeno e legalizzata con Apostille in Tribunale + fotocopia semplice;
  • traduzione ufficiale in italiano (dei relativi documenti:diploma di Laurea e Pagella scolastica già apostillate) eseguita da un traduttore autorizzato romeno, autenticata da un Notaio Pubblico romeno e legalizzata con Apostille in Tribunale + fotocopiacopia semplice;
  • programma analitico vistato dal Ministero dell’Educazione e legalizzata con Apostille dalla Prefettura competente;
  • traduzione ufficiale in italiano del Programma Analitico, eseguita da un traduttore autorizzato romeno, autenticata da un Notaio Pubblico romeno e legalizzata con Apostille in Tribunale;
  • La traduzione del Programma analitico, perfezionata come sopra esposto, è un documento necessario solo se richiesto in modo espresso dall’Università o Istituzione Italiana.
  • Il costo di una Dichiarazione è di 134 Ron pari a Euro 32,00
  • Una delle norme quadro ratificate dall'Italia sul reciproco riconoscimento dei rispettivi titoli di studio universitari:

    Convenzione europea sull’equipollenza generale dei periodi di studio universitari (6.11.1990)
    L. di ratifica n. 258 del 14.7.93 su G.U. n. 178 S.O. del 31.7.1993 in vigore dall’1.3.1994